Consulenza sessuologica

Rivolgerti ad una sessuologa (individualmente o con il/la partner) può servire per capire meglio la la tua sessualità ma anche quella nelle relazioni di coppia.

Puoi chiamarmi se pensi di soffrire di una disfunzione sessuale come:

– Disturbo da desiderio sessuale ipoattivo maschile, disfunzione erettile, eiaculazione precoce, eiaculazione ritardata

– Disturbo dell’interesse sessuale/eccitazione femminile, disturbo dell’orgasmo femminile, disturbo da dolore genito-pelvico e da penetrazione.

Non per forza devi soffrire di una disfunzione sessuale per rivolgerti a me, lo puoi fare anche per:

  • trovare un nuovo modo di provare piacere
  • ritrovare il piacere perduto
  • scoprire meglio te stess*
  • migliorare l’intimità di coppia
  • capire come mai si siano verificate delle difficoltà
  • imparare ad apprezzare il tuo corpo
  • scoprire mondi e realtà nuovi
  • capire come raggiungere un orgasmo
  • imparare cosa piace a te e al* partner
  • migliorare la tua vita sessuale
  • raggiungere il benessere sessuale
  • confrontarti sul tuo orientamento o la tua identità

Inoltre, puoi contattarmi se soffri di dolore pelvico cronico (endometriosi/vulvodinia).