WEBINAR “IL GIARDINO DEL CORPO E DEGLI AFFETTI”

WEBINAR "IL GIARDINO DEL CORPO E DEGLI AFFETTI"

  • Chi lo conduce?

Dott.ssa Giulia Marchesi, psicologa, sessuologa, esperta in educazione sessuale.

Francesca Palazzetti, doula, Presidente Associazione Mammadoula.

  • Programma

Questo webinar nasce per aiutare genitori ed educatori/educatrici a parlare di sessualità fin dall’infanzia.

L’obiettivo è poter rendere più semplice rapportarsi a tematiche tabù che se affrontate con i giusti tempi e le giuste parole si rivelano tutt’altro che preoccupanti.

Il webinar si articola in due appuntamenti, suddivisi per tema: uno in cui si affronteranno le differenze maschi e femmine e le varie forme d’amore, mentre nel secondo parleremo di concepimento, gravidanza e nascita.

  • A chi è rivolto?

E’ rivolto a genitori di bambin* tra gli 0 e gli 8 anni e ad educatori/educatrici che lavorano con questa fascia di età.

  • Saranno vere e proprie lezioni?

Il nostro intento non è fare una lezione didattica ma creare un percorso interattivo dove ogni partecipante possa mettersi in gioco, raccontare la propria esperienza, esprimere i propri dubbi e le proprie paure o difficoltà.

Durante ogni incontro proporremo attività di confronto e riflessione. 

  • Quanto costa?

Il webinar costa 70 euro.

Al termine di ogni incontro forniremo una bibliografia per approfondire gli argomenti trattati.

FAQ

  • è possibile avere le registrazioni del webinar? No, in nessun caso sarà possibile. Il webinar non verrà registrato per più motivi: è interattivo per cui è importante esserci per condividere esperienze e fare domande; proprio per la sua natura interattiva vogliamo che per le persone che partecipano sia questo uno spazio sicuro dove sentirsi liber* di confidarsi e aprire il proprio mondo; riteniamo che sia importante, visto la delicatezza dell’argomento, di esserci nei giorni previsti, con la cadenza prevista.
  • va bene anche se mi* figli* è ancora neonato? Assolutamente sì, educare alla sessualità  inizia ancor prima del parto.
  • va bene anche se mi* figli* non fa ancora domande? Certamente, poichè prima o poi quelle domande arriveranno, o arriverà occasione di condividere osservazioni e riflessioni, ed è importante che voi siate pront*.
  • sono psicolog* posso partecipare? Questo webinar nasce per rispondere alle richieste e ai bisogni delle categorie di utenti a cui è rivolto, non è perciò un corso di formazione per professionistə. È quindi modulato e costruito su quel target. Questo progetto non può essere inteso come un aggiornamento professionale.
  • se non ho una laurea in ambito educativo, posso partecipare? Se hai un dubbio sulla tua possibilità di partecipare, scrivici una email e saremo liete di valutare la tua situazione.
  • possono partecipare entrambi i genitori? Entrambi sono ovviamente * benvenut*! La quota di partecipazione in questo caso rimane una sola, anche se a partecipare sono due persone.
  •  
  • possiamo, come genitori, alternarci durante gli incontri? Assolutamente sì, previa comunicazione prima dell’incontro.
  • Cosa succede se non posso partecipare ad uno degli incontri? Se si perde un incontro valutiamo la possibiltà di farlo recuperare nell’edizione successiva del corso. Non è prevista restituzione di quote se non in caso di annullamento da parte delle organizzatrici. 

PROSSIME EDIZIONI:

Martedì ore 18.30-20.30

8-15 NOVEMBRE 2022 

Sabato ore 9.00-11.00

3-10 DICEMBRE 2022


FEEDBACK DI CHI HA PARTECIPATO ALLE SCORSE EDIZIONI

"Ero interessata a capire quali siano le parole "giuste" per parlare di sesso con dei bambini di 4 anni che iniziano a incuriosirsi all'argomento. Ho apprezzato molto il mix di indicazioni pratiche su come introdurre l'argomento, legato non solo alle parole ma all'atteggiamento con cui si comunica, e lo stimolo alla riflessione ed elaborazione del proprio vissuto. "
Lucia, mamma
"Le informazioni sulla sessualità le avevamo già, ma ci mancavano le parole. Avete fatto ordine rendendo chiara e luminosa la strada. Il passo successivo è diventato naturale. Ora sono sicura di quello che posso e è giusto dire"
John Doe
Giulia, educatrice
"Mi è piaciuta la naturalezza con cui si sono trattati temi che purtroppo sono ancora tabù "
Marta, mamma
"L'ho trovato un luogo sicuro"
John Doe
Emily, educatrice
"Sento di aver appreso e compreso moltissimo da questo webinar. Che tanti tabù su come siamo fatto e sulla sessualità li "mettiamo" noi adulti, che è giusto restituire ai bambini una verità e una storia che appartengono loro, che con le parole giuste tutto si può spiegare e dire"
John Doe
Michela, educatrice